Passa ai contenuti principali

La pizza Napoli in Cina


 dopp’a panza.
Pasqua senza pastiera niente vale:
è ‘a Vigilia senz’albero ‘e Natale,
è comm ‘o Ferragosto senza sole.
Guagliò,chest’è ‘a pastiera.Chi ne vuole?
Ll’ ingrediente so’ buone e genuine:
ova,ricotta,zucchero e farina
(e’ o ggrano ca mmiscato all’acqua e’ fiori
arricchisce e moltiplica i sapori).
‘E ttruove facilmente a tutte parte:
ma quanno i’ à fà l’imposto,ce vò ll’arte!
A Napule Partenope,’a sirena,
c’a pastiera faceva pranzo e cena.
Il suo grande segreto ‘o ssai qual’è?
Stu dolce pò ghì pure annanz’ o Rre.
E difatti ce jette. Alludo a quando
il grande Re Borbone Ferdinando
fece nu’ monumento alla pastiera,
perchè facette ridere ‘a mugliera.
Mò tiene voglia e ne pruvà na’ fetta?
Fattèlla: ccà ce stà pur’ a ricetta.
A può truvà muovendo un solo dito:
te serve pe cliccà ncopp ‘ a stu sito.
Màngiat sta pastiera,e ncopp’ a posta
dimme cumm’era: aspetto na’ risposta.
Che sarà certamente”Oj mamma mia!
Chest nunn’è nu dolce: è na’ poesia!”
( Info Line per Ricetta 0818210573 o 0818248535 o by e mail mirra.commerciale@mielegroup.it)

Commenti

Post popolari in questo blog

La pizza Napoli in Cina

Ci adoperiamo tutti i giorni per migliorare i nostri prodotti, ma nonostante ciò non siamo mai soddisfatti e appagati,perchè vogliamo sempre il massimo per i nostri clienti. Grazie a questo molti ci seguono.....  OGGI CON LA TRADIZIONE NAPOLETANA w220 di PIZZUTI non AMALFI w300 ABBIAMO RIDOTTO TEMPI E SPAZIO con un risultato accettabile, non mega galattico, ma soddisfacente. SIAMO SEMPRE ALLA RICERCA  DI MIGLIORAMENTI METTENDO  PASSIONE
ED IMPEGNO COSTANTE.


Pizza Gourmet

La Pizza Napoli in Cina

Pizza Salsiccia e Friarielli at La Pizza Napoli in Beijing

Gennaro Miele
Salsiccia e friarielli e’ un piatto tipico napoletano, nonché il secondo piatto per eccellenza della domenica partenopea.  I friarielli sono una tipica verdura campana simile alle cime di rapa, dal gusto un po’ amarognolo, un detto dice “A sasicc’ e’ ‘a mort d’ ‘o friariell’ ” (La salsiccia e’ la morte dei friarielli) e infatti si servono spesso insieme. 
TRADIZIONE NAPOLETANA